Antiche Strade

Periodo romano il territorio di Valle Lomellina era percorso da una strada di notevole importanza che metteva in comunicazione Roma con Gallia. Questa via si fa risalire al 1000 A.C. si snodava per Pavia – Dorno – Lomello – Cozzo – Vercelli – Torino e attraverso il valico del Monginevro raggiungeva la Francia meridionale. E’ la famosa via Francigena, una delle tappe di riferimento nelle storie del cristianesimo antico e medioevale, in stretta connessione con il sistema delle vie di comunicazione  battute dagli eserciti e dai mercanti.

Essa era un’area di strade e non un percorso fisso la cui variabilità era maggiore nelle aree pianeggianti, come la Lomellina; anticamente le comunicazioni tra Lomello e Cozzo avvenivano solamente attraverso il territorio di Valle; c’erano, inoltre, una via consolare che da Pavia giungevano a Lomello, vicino a Valle, ed infine quattro tronchi stradali, indicati come “Strada di Pavia” nel tratto est e “Strada Regina” ad ovest, sinonimo questa di strada romana su cui si svolgeva il traffico militare e commerciale.