Avviso

C.I.E. (CARTA DI IDENTITA’ ELETTRONICA)


AVVISO  ALLA CITTADINANZA

DAL 25 GIUGNO 2018 E’ ATTIVO IL SERVIZIO DI RILASCIO DELLA C.I.E. (CARTA DI IDENTITA’ ELETTRONICA), IN SOSTITUZIONE DEL DOCUMENTO CARTACEO CHE CONTINUERA’ AD ESSERE RILASCIATO SOLO IN CASI URGENTI (VIAGGIO, ESERCIZIO DEL DIRITTO DI VOTO, VISITE MEDICHE O RICOVERI).

LA C.I.E. NON SOSTITUISCE I DOCUMENTI VALIDI DI CUI SI E’ IN POSSESSO, MA VIENE RILASCIATA SOLTANTO NEI CASI DI RINNOVO DI CARTE DI IDENTITA’ SCADUTE, DETERIORATE O DI CUI E’ STATO DENUNCIATO IL FURTO O LO SMARRIMENTO.

GLI UTENTI DOVRANNO PRENOTARE UN APPUNTAMENTO PRESSO L’UFFICIO ANAGRAFE, POICHE’ LA PROCEDURA RICHIEDE DA 15 A 20 MINUTI A PERSONA.

I DOCUMENTI DA PRESENTARE SONO I SEGUENTI:   

                               

  • CARTA DI IDENTITA’ SCADUTA
  • EVENTUALE DENUNCIA SMARRIMENTO/FURTO
  • N. 1 FOTOTESSERA RECENTE (possibilmente degli ultimi 6 mesi, con sfondo chiaro e vista frontale)
  • TESSERA SANITARIA IN CORSO DI VALIDITA’
  • € 22,20 da pagare anticipatamente (di cui € 16,79 per Ministero + € 5,41 diritti segreteria Comune, come deliberato dalla Giunta Municipale in data 27/07/2018)


Per i minori occorre la presenza dei genitori con documento di identità valido

SULLA C.I.E. PUO’ ESSERE ESPRESSA – FACOLTATIVAMENTE – DAI RICHIEDENTI MAGGIORENNI LA VOLONTA’ DI DONAZIONE DEGLI ORGANI  OPPURE IL PROPRIO DINIEGO. TALE SCELTA RISULTERA’ SUL DOCUMENTO EMESSO.

Si precisa che il Comune è tenuto soltanto all’acquisizione, elaborazione e trasmissione dei dati; l’emissione della C.I.E. è a carico del Ministero che invierà il documento all’indirizzo dichiarato dall’utente ENTRO 6 GIORNI LAVORATIVI.

 PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI ALL’UFFICIO ANAGRAFE

 

|
|
Il Comune informa
| | | - - -
- - - |
Agenda
« November 2018 »
Mo Tu We Th Fr Sa Su
1234
567891011
12131415161718
192021222324 - 25
2627282930
|